Rastrelliere per biciclette nei condomini, la proposta di Patarini

Il consigliere di Città Nuove ha avanzato la proposta in Commissione Lavori Pubblici: "I tempi stanno cambiando e con loro deve cambiare anche il modo di intervenire della politica"

Rastrelliere per le bici all’interno dei condomini del capoluogo. Questa l’ultima proposta del consigliere comunale di Città Nuove, Maurizio Patarini.

L’idea arriva in considerazione del fatto che, come lo stesso Patarini dichiara, “nel 2011 la vendita di biciclette ha superato quella delle automobili: un sorpasso economico del genere non accadeva dal dopoguerra”.

Secondo il consigliere questo è il simbolo che lo stile di vita sta cambiando e con lui deve cambiare anche il modo di fare politica. “I tempi stanno decisamente cambiando – ha affermato -,caratterizzandosi su uno stile di vita alternativo e una trasformazione culturale. Cosi come i tempi cambiano anche il modo di pianificare ed intervenire della politica deve seguire e dove possibile anticipare le tendenze sociali”.

Per questo “in commissione Lavori Pubblico ho avanzato, con nota scritta, al Presidente Michele Nasso la possibilità di prendere in considerazione  l'inserimento all'interno del Regolamento Edilizio dell'Ente il posizionamento di rastrelliere per biciclette nei cortili e pertinenze  condominiali, nella misura di un posto bici ogni unità abitativa. Anche se non previsto da normativa, il presidente ha accolto favorevolmente la mia proposta, che verrà discussa in una più ampia rivisitazione del regolamento”.

"L'Italia e la sua economia è stata fondata sull'automobile, oggi questo paradigma economico viene messo in discussione portandoci ad un vero cambio di modello, dove l'uso della bicicletta - conclude Patarini -, potrebbe rappresentare la soluzione per gli spostamenti privati in ambito urbano.Quindi, oltre alle opere infrastrutturali legati alla ciclabilità per una mobilità sostenibile, consideriamo opere accessorie che facilitino la diffusione culturale dell'uso della bicicletta".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento