Proroga dei tirocini negli uffici giudiziari, soddisfatta la Cgil

Il sindacato approva la decisione del presidente della Provincia Cusani, ma rimane fermo sulla richiesta di consentire l'ulteriore permanenza dei lavoratori in tribunale

C’è soddisfazione nella Cgil a seguito della decisione del presidente della Provincia di prorogare di altri sei mesi il tirocinio di 43 lavoratori negli uffici giudiziari di Latina. Ma questa decisione non stempera l’insoddisfazione del sindacato per gli atteggiamenti “di ingiustificata chiusura nei confronti della stessa Cgil” da parte di Cusani. L’associazione di categoria continua, quindi, a chiedere un incontro con l’amministrazione provinciale per consentire l’ulteriore permanenza degli stessi lavoratori negli uffici giudiziari, in conseguenza anche della carenza umana degli stessi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento