Provoca un incidente e sfugge ai controlli: nascondeva alcune dosi di hashish

E' accaduto a Gaeta dove i carabinieri hanno denunciato un 42enne del posto

Era alla guida di un'auto a noleggio quando, per cause ancora in corso di accertamento, è rimasto coinvolto in un incidente stradale con un'altra auto parcheggiata lungo la strada. Ma quando, a causa delle ferite riportate nell'incidente, è stato condotto da un'ambulanza al pronto soccorso, si è dato alla fuga rifiutando di essere curato e di essere sottoposto ad accertamenti sul tasso alcolemico. Un 42enne è stato quindi denunciato dai carabinieri. L'episodio è avvenuto a Gaeta. 

I carabinieri si  sono messi sulle sue tracce e lo hanno ritrovato, poco dopo il suo allontanamento dall'ospedale di Formia, in un hotel del luogo. In seguito a una perquisizione personale e locale, i militari hanno rinvenuto, occultati in un cestino per i rifiuti, 10 grammi di hashish suddivisi in vari pezzi. L'uomo è stato poi accompagnato di nuovo all'ospedale di Formia dove è stato sottoposto ad esami e risultato positivo sia all'uso di cannabinoidi sia all'alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento