Esce fuori strada e finisce in un fossato, era ubriaco: denunciato

All'arrivo dei carabinieri di Pontinia, l'uomo che aveva provocato l'incidente è stato sottoposto ai test alcolemici risultandone positivo. Denunciato per guida in stato di ebbrezza

L’alcol, una delle bestie maledette dei nostri tempi, è sempre più causa di episodi di cronaca. L’ultimo, che fortunatamente non ha avuto conseguenze gravi per nessuno, è accaduto nella giornata di martedì.

Dopo aver alzato troppo il gomito, infatti, un uomo di Pontinia è finito fuori strada con il suo veicolo, rovinando in un fossato. Intervenuti sul posto, i carabinieri del locale comando stazione lo hanno denunciato all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. L’autista, infatti, sottoposto ai test alcolemici ne è risultato positivo. Pe lui anche il ritiro della patente.

Nella giornata di ieri, invece, i carabinieri di Roccagorga hanno deferito un uomo che durante un controllo della propria autovettura, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è rifiutato di sottoporsi al test etilometrico minacciando immotivatamente i militari operanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento