Dà in escandescenze in strada e prende a pugni la porta della caserma: arrestato

In manette a Roccagorga un uomo di 38 anni che ha colpito anche i carabinieri ed un agente libero dal servizio intervenuto

Momenti di tensione nella giornata di ieri a Roccagorga dove i carabinieri hanno arrestato un uomo in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un 38enne di origini nigeriane ma residente nel centro pontino. 

L’intervento dei militari della locale Stazione con i colleghi di Maenza, si è reso necessario dopo che l’uomo, in stato di alterazione psico-fisica, stava dando in escandescenza in strada prendendo anche a pugni la porta di ingresso della caserma dei carabinieri. 

Non solo, ma il 38enne, opponendo energica resistenza al momento di essere bloccato, ha anche colpito i militari e un agende della polizia libero dal servizio ed intervenuto in loro aiuto. Non senza qualche difficoltà l’uomo è stato arrestato e, al termine delle formalità di rito, per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento