Q4 e Q5 a tutela dell’ambiente, 21 aprile raccolta dei rifiuti ingombranti

L'iniziativa rientra nella manifestazione "Vola in Alto Civiltà". Protagonisti gli alunni delle scuola; l' obiettivo è promuovere il senso civico e la legalità nelle giovani generazioni

Quattro giorni dedicati alla tutela e al rispetto dell’ambiente. Parte la quarta edizione della manifestazione “Vola in Alto Civiltà” organizzata dall’associazione Quartieri Connessi in collaborazione con l’Istituto Don Milani di Latina, con l’associazione culturale “L’Arte del teatro” e con il patrocinio del Comune di Latina.

Il momento clou si vivrà sabato 21 aprile quando in largo Tartini dalle 8 alle 16 verrà effettuata la raccolta dei rifiuti ingombranti (di uso domestico) a cura di Latina Ambiente. L’iniziativa è promossa dall’assessorato all’ambiente del Comune di Latina.

L’obiettivo dell’intera manifestazione è quello di “promuovere il senso civico e la legalità nelle giovani generazioni“. E saranno proprio i più piccoli i protagonisti di questa 4 giorni “ecologica”. Nell’iniziativa, infatti, saranno coinvolti gli studenti della scuola secondaria di primo grado e le classi 4e e 5e della scuola primaria della “Don Milani”. Per loro sono state organizzate due diverse esperienze legate al tema della raccolta dei rifiuti e del rispetto dell’ambiente, una al coperto e una all’aperto.

Giovedì 19 Aprile, sarà illustrato ai ragazzi, con l’aiuto degli insegnanti e di esperti del settore, come il prof. G. Iudicone (responsabile del settore rifiuti del WWF Lazio) il ciclo dei rifiuti, la durata dei rifiuti abbandonati nell’ambiente e gli effetti negativi che lo scarso senso civico e l’illegalità diffusa hanno prodotto sulla nostra comunità.

Venerdì 20 Aprile, durante l’intero orario scolastico, si svolgerà la parte all’aperto della quarta edizione della manifestazione Vola in Alto Civiltà. I ragazzi saranno impegnati a ripulire l’area Oasi Verde dei quartieri Q4 e Q5 di Latina, divisi in piccoli gruppi, ciascuno seguito da un insegnante e/o da un socio dell’associazione Quartieri Connessi. Alla fine della giornata, verso le ore 12.00, in presenza del popolare conduttore televisivo ed esperto di botanica, Luca Sardella, sarà messo a dimora un albero donato dal vivaio Dionigi

All’esperienza all’aperto potranno partecipare anche i genitori ed altri cittadini, nonché altri ragazzi di età non inferiore agli 8 anni compiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione proseguirà nei giorni 21 e 22 aprile alle ore 19.00 (Sabato e Domenica) nell’Auditorium dell’Istituto Don Milani, dove l’associazione culturale “L’Arte del Teatro” metterà in scena lo spettacolo teatrale “Cupido scherza e…spazza” di Peppino De Filippo, ed il cui ricavato verrà devoluto per l’acquisto delle poltroncine dello stesso auditorium (per informazioni sull’acquisto dei biglietti telefonare allo 393- 0787773, oppure inviare una e- mail a: contattaci@q4q5.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Sabaudia, parcheggi a pagamento in centro e sul lungomare: le tariffe dall’8 giugno

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

Torna su
LatinaToday è in caricamento