Anziana rapinata e spintonata all’interno del cimitero, arrestati due uomini

I fatti risalgono al 9 luglio scorso a Spigno Saturnia; in manette due uomini di 39 e 44 anni di Sessa Aurunca. Le indagini dei carabinieri che questa mattina hanno eseguito l'ordinanza emessa dalla Procura di Cassino

Importanti operazioni sono state messe a segno dai carabinieri tra il pomeriggio di ieri e le prime ore di oggi nel sud pontino. 

A Spigno Saturnia all’alba di oggi hanno arrestato due uomini considerati i presunti autori di una rapina ai danni di un’anziana e commessa il 9 luglio scorso all’interno del cimitero. 

In manette un 39enne e un 44enne, entrambi di Sessa Aurunca, frazione Lauro, con precedenti penali, a cui i carabinieri sono arrivati al termine delle indagini coordinate dalla Procura di Cassino. 

Quel giorno i due uomini derubarono la donna che si trovava all’interno del cimitero e, di fronte al tentativo di resistenza dell’anziana, l’hanno spintonata per poter guadagnare la fuga. 

Ai due malviventi, poi riconosciuti dalla donna, i militari sono arrivati grazie all’indicazione da parte della vittima dell’auto con cui erano fuggiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina i carabinieri della stazione di Minturno, in esecuzione dell’ordinanza emessa dalla Procura di Cassino, hanno così tratto in arresto i due pregiudicati conducendoli poi presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento