Prova a rubare un’auto a Latina Fiori e minaccia il proprietario con un cacciavite

Un 35enne romeno in azione nel parcheggio del centro commerciale, inseguito e arrestato dai carabinieri di Latina per rapina. Prova a scappare ma viene bloccato dai militari subito dopo

Era riuscito ad introdursi in un’auto approfittando dell’affollatissimo centro commerciale in un giorno di festa ma è stato bloccato e arrestato. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri nel parcheggio del “Latina Fiori”.

Protagonista dell’illecito un romeno di 35 anni che, con un cacciavite, ha forzato un’autovettura, ci si è introdotto ma è stato scoperto dal proprietario. Quello che nasceva come un tentativo di furto si è ben presto trasformato in rapina quando lo straniero è stato sorpreso dall’uomo e l’ha minacciato con il cacciavite.

Per fortuna il 35enne si è allontanato senza gravi conseguenze per la vittima ed è stato individuato dai carabinieri pochi minuti dopo. I militari del nucleo radiomobile lo hanno bloccato e arrestato con l’accusa di rapina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento