Latina, giovane rapinata del cellulare alle autolinee: la polizia ferma il malvivente

L'episodio si è verificato questo pomeriggio intorno alle 17. La ragazza è stata strattonata e spinta a terra

Una giovane ragazza è stata rapinata questo pomeriggio alla stazione delle autolinee di Latina. E' accaduto intorno alle 17, quando la ragazza stava aspettando l'autobus. Secondo la ricostruzione, era intenta a parlare al telefono quando un malvivente le si è avvicinato strappandoglielo dalle mani e dandole poi uno spintone.

Le persone che si trovavano in zona e che hanno assistito alla scena hanno subito chiamato il 113. Quando le pattuglie della polizia hanno raggiunto il posto, gli agenti hanno notato un uomo che scappava verso via Romagnoli. Lo hanno inseguito e poi bloccato all'incrocio con via Adda. In tasca aveva il telefono appena rubato alla ragazza. L'uomo è stato condotto in Questura per essere identificato. Si tratta di un rumeno di 20 anni, con precedenti penali a carico, attualmente in stato di fermo.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento