Terracina, arrestato un uomo per rapina e lesioni personali

Il 39enne aveva colpito ripetutamente con calci e pugni un altro uomo con il solo intento di sottrargli il portafoglio contenente solo 100euro. È stato trasferito nel carcere di Latina

Voleva rubargli il portafoglio e così lo ha preso a calci e pugni. Il violento episodio è accaduto nelle prime ore di questa mattina a Terracina.

I carabinieri del Norm del locale comando, infatti, hanno tratto in arresto un 39enne di nazionalità rumena, E. L. finito in manette con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali.

L’uomo, che vive in Italia senza una fissa dimora, poco prima aveva aggredito un suo connazionale, picchiandolo e colpendolo ripetutamente con calci e pugni al solo scopo di sottrargli il portafoglio contenente solo 100 euro e documenti personali.

Il 39enne arrestato è stato trasportato presso la casa circondariale di Latina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento