Rapina a mano armata alla sala slot di via del Lido, caccia ai due banditi

E' accaduto intorno alle 12, quando due rapinatori sono entrati nel locale Timecity, con il volto coperto e armati di pistola. Hanno minacciato il titolare e alcune dipendenti e sono poi fuggiti con il bottino a bordo di uno scooter

Rapina alla sala slot Timecity di via del Lido, a Latina. Poco prima di mezzogiorno, due banditi hanno fatto irruzione del locale, avevano un cappuccio della felpa calato sugli occhi e il resto del volto coperto da un fazzoletto. Uno dei due, armato di pistola, si è avvicinato alle due dipendenti e ha intimato di consegnare il denaro contenuto all'interno della cassa. Il bottino, ancora da quantificare con precisione, ammonta a diverse migliaia di euro

In quel momento erano presenti anche il titolare della sala giochi e la moglie, anche loro minacciati e costretti a consegnare ai due rapinatori l'oro che avevano addosso. I due sono poi fuggiti a bordo di uno scooter e si sono dileguati verso il quartiere Q5 facendo perdere le tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto la squadra volante e la polizia scientifica per i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

Torna su
LatinaToday è in caricamento