Borgo Bainsizza, rapina violenta in villa: un arresto a Bologna

Fermato uno dei 5 componenti della banda. Il colpo lo scorso 16 settembre nella villa dei coniugi Rosato: marito e moglie durante la rapina erano stati legati e picchiati

È stato arrestato a Bologna uno dei responsabili della cruenta rapina avvenuta lo scorso 16 settembre nella villa dei coniugi Rosato a Borgo Bainsizza.

Si tratta di un cittadino romeno di 48 anni  - per il quale nel marzo scorso era stata chiesta la custodia cautelare il carcere - fermato due giorni fa dai carabinieri durante un normale controllo in via Boldrini, zona stazione.

L’uomo stava bivaccando sotto un albero con due connazionali quando i militari hanno controllato i loro documenti e l'hanno portato alla Dozza; “non ha fatto resistenza, quasi come non sapesse - ha spiegato Roberto Domini, il brigadiere che l'ha arrestato - che le polizie europee (gli inquirenti ipotizzavano che l'uomo fosse fuggito in Spagna) erano sulle sue tracce”.

Nella rapina di Borgo Bainsizza ai danni dei coniugi Rosato erano stati sottratti oltre 30mila euro in contanti, oltre ai gioielli e all'auto dell'imprenditore; durante il colpo marito e moglie erano stati legati e malmenati per ottenere informazioni su dove trovare denaro e preziosi.

Ad agire una banda di 5 persone: due erano stati arrestati a marzo mentre degli altri tre si erano perse le tracce. Una rapina meticolosa nella realizzazione, ma con alcune “pecche”: proprio il 48enne romeno, nei giorni successivi al colpo, aveva postato sul suo profilo Facebook (e su quello della compagna) immagini che ritraevano pistole, coltelli e parte della refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento