Formia, attiva la rete Wi-fi gratuita. Il servizio in 20 aree pubbliche della città

"La connessione Wi-fi gratuita è oggi realtà grazie al progetto Plus 'Formia Smart City" commenta l'assessore alla Smart City Marciano. Altri dieci punti saranno attivati a fine anno

Importante novità a Formia dove è attiva la rete Wi-fi del Comune. 

A darne notizia l’amministrazione la quale fa sapere che il servizio è disponibile in diversi pubblici: Vindico (lungomare e pineta), Piazza Vittoria, Villa comunale, stazione ferroviaria, Molo Vespucci, Piazza Mattej, Largo Paone e via Vitruvio (tra il Comune e Piazzetta delle Erbe). 

L’utente può accedervi gratuitamente per un’ora al giorno. L’autenticazione è necessaria una sola volta. L’accesso sarà poi automatico. La connessione copre anche la biblioteca comunale dove l’accesso è garantito senza limitazioni orarie. 

“La connessione Wi-fi gratuita – commenta l’Assessore alla Smart City Claudio Marciano – è oggi realtà grazie al progetto Plus ‘Formia Smart City. Sono venti le aree della città dove il cittadino può fruire gratuitamente della connessione ad internet. 

Altri dieci punti saranno attivati a fine anno a Gianola, Penitro e nelle frazioni collinari". 

"E’ un servizio importante che riduce il digital divide e garantisce la connessione di dispositivi diversi ad una rete unica come telecamere, sensori ed altro ancora. I dispositivi Wi-fi sono tarati secondo le disposizioni di legge – prosegue Marciano - ed hanno un basso grado di emissioni. Non comportano dunque alcun rischio per la salute”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ un servizio che siamo felici di offrire ai cittadini e soprattutto ai giovani ma attenzione a non abusarne. Il Wi-fi pubblico è fatto per consentire all’utente un accesso rapido ad Internet e non per scaricare film, musica od altro. La banda è pubblica ed appartiene ad ognuno di noi. E’ importante che questa piccola innovazione ci spinga a riappropriarci del nostro tempo, non dimenticando che in piazza, sulla spiaggia o nei luoghi di incontro ci si va per passeggiare, socializzare, leggere, giocare. Perché Internet sia uno strumento utile – conclude – e non veicolo di alienazione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento