Sorpresi con macchinari risultati rubati: denunciati due 45enni a Maenza

Sono accusati di ricettazione. Sopralluogo dei carabinieri nel piazzale di una ditta di allevamento

Due uomini sono stati denunciati a Menza per ricettazione. A loro i carabinieri della locale stazione sono arrivati a conclusione di una specifica attività investigativa. 

In seguito ad un sopralluogo effettuato all’interno del piazzale di una locale ditta di allevamento i due uomini sono stati trovati in possesso di una trincia di colore rosso sprovvista di targhette identificative e di una pressa marca rollant 62, entrambe ritenute essere oggetto di furto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I macchinari sono stai posti sotto sequestro ed affidati alla proprietaria della ditta, in attesa della restituzione ai legittimi proprietari; per i due invece è scattata la denuncia in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento