Abbandona rifiuti ingombranti per strada, scatta la multa da 600 euro

L’uomo sorpreso dai carabinieri della Stazione Forestale di Latina. Il sindaco Coletta: “Importante è denunciare chi getta rifiuti per strada nel tentativo di debellare un malcostume ancora troppo consolidato”

(foto d'archivio)

Ha abbandonato rifiuti ingombranti in strada: per lui scatta la multa da 600 euro. 

E’ accaduto lo scorso 7 aprile quando i carabinieri della Stazione Forestale di Latina hanno sorpreso un uomo intento a depositare rifiuti domestici ingombranti presso l’ex isola ecologica di Latina Scalo. 

E’ solo l’ultimo di una serie di interventi operati dal Corpo Forestale impegnato costantemente a sorvegliare il centro di raccolta in via delle Industrie, dismesso e non più funzionante. L’autore dell’illecito amministrativo è stato sanzionato con una multa salata e invitato al regolare smaltimento gratuito presso il sito autorizzato di Latina Ambiente, in via Bassianese. 

Mi congratulo con il Gruppo Carabinieri Forestale che con quest’ultimo intervento – sottolinea il sindaco Damiano Coletta - dà forza al messaggio che quest’Amministrazione sta cercando di trasmettere alla comunità: lasciare i rifiuti per strada non è solo un illecito, ma anche un’offesa alla città. Le sanzioni elevate ultimamente sono un dato positivo in una situazione che va ancora molto migliorata anche attraverso l’attivazione di strumenti di controllo, le telecamere per esempio, e un’adeguata campagna di sensibilizzazione. 

C’è bisogno di promuovere e diffondere il senso civico per arginare i comportamenti di pochi che tuttavia sono deleteri per tutti. Altrettanto importante è denunciare chi getta rifiuti per strada nel tentativo di debellare un malcostume ancora troppo consolidato”.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento