Rissa tra ospiti di un centro Sprar a Priverno, tre denunciati dai carabinieri

E’ accaduto nella serata di ieri; la lite scoppiata per futili motivi. Lievi ferite per uno dei tre

La stazione dei carabinieri di Priverno

Tre stranieri, tutti inseriti nel programma Sprar e domiciliati nella stessa struttura a Priverno, sono stati denunciati dai carabinieri per rissa

I fatti sono accaduti nella serata di ieri, 10 settembre, nel centro lepino. Da quanto ricostruito dai militari del luogo, la violenta lite tra i tre stranieri, appartenenti a due distinti gruppi etnici contrapposti, è scoppiata per futili motivi. Uno di loro ha riportato lievi ferite. 

Identificati dai carabinieri, per tutti è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento