Ritrovate 6 bare refurtiva di un furto, una denuncia a Cisterna

Un uomo è stato deferito per favoreggiamento e ricettazione dopo che all'interno di un camion da lui usato sono state scoperte 6 delle 12 casse funebri rubate a gennaio

Le bare rubate ritrovate dai carabinieri

Denunciato per favoreggiamento e ricettazione. Il deferimento è scattato nei confronti di un uomo in seguito al ritrovamento di parte della refurtiva di un particolare furto compiuto nei mesi scorsi.

Il colpo era stato messo a segno il 21 gennaio quando dei malviventi  avevano asportato 12 bare per un valore di 25mila euro.

Nella giornata di ieri i carabinieri del comando stazione di Cisterna hanno trovato 6 delle 12 casse funebri all’interno di un furgone in uso ad un pregiudicato del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia per l'uomo è arrivata così a conclusione di una specifica attività investigativa da parte dei militari dell’Arma della città pontina. La refurtiva ritrovata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento