Ritrovate 6 bare refurtiva di un furto, una denuncia a Cisterna

Un uomo è stato deferito per favoreggiamento e ricettazione dopo che all'interno di un camion da lui usato sono state scoperte 6 delle 12 casse funebri rubate a gennaio

Le bare rubate ritrovate dai carabinieri

Denunciato per favoreggiamento e ricettazione. Il deferimento è scattato nei confronti di un uomo in seguito al ritrovamento di parte della refurtiva di un particolare furto compiuto nei mesi scorsi.

Il colpo era stato messo a segno il 21 gennaio quando dei malviventi  avevano asportato 12 bare per un valore di 25mila euro.

Nella giornata di ieri i carabinieri del comando stazione di Cisterna hanno trovato 6 delle 12 casse funebri all’interno di un furgone in uso ad un pregiudicato del posto.

La denuncia per l'uomo è arrivata così a conclusione di una specifica attività investigativa da parte dei militari dell’Arma della città pontina. La refurtiva ritrovata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento