Ritrovate le due minorenni scomparse da casa a Norma, erano alla stazione di Sezze

Giorgia e Giulia rintracciate dai carabinieri che le stanno riportando dai familiari

Fonte: foto Facebook

Sono state ritrovate poco fa Giorgia Gurita e Giulia Cardone le due ragazze di Norma scomparse da venerdì pomeriggio dalle rispettive abitazioni.

I carabinieri, ai quali i familiari avevano presentato una denuncia di scomparsa sabato mattina, le hanno rintracciate presso la stazione ferroviaria di Sezze scalo. Ora i militari dell’arma i militari le stanno riportando a Norma.

Giorgia e Giulia, 16 e 14 anni, erano uscite per una passeggiate e non avevano fatto rientro a casa così i familiari avevano anche lanciato un appello su Facebook. Fortunatamente la storia ha avuto un lieto fine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Migranti sfruttati, Vaccaro si difende. Interrogatorio in ospedale per Battisti

  • Cronaca

    Terracina, blitz antidroga a scuola: 18enne arrestato in classe con un etto e mezzo di hashish

  • Economia

    Corden Pharma: licenziamenti ritirati, 188 posti di lavoro salvi. Ora la cassa integrazione

  • Cronaca

    Formia e Minturno nel mirino dei ladri: furti in abitazioni e bar, scacco alla banda

I più letti della settimana

  • Era in malattia per un infortunio, ma passeggiava e faceva la spesa: licenziato

  • Caporalato, arrestato il segretario provinciale di Fai Cisl. Sindacato: “Siamo sconcertati”

  • Caporalato: sgominata organizzazione. Coinvolto anche un sindacalista

  • Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

  • Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare di Valter Donà

  • Caporalato, operazione “Commodo” della Squadra Mobile: chi sono i sei arrestati

Torna su
LatinaToday è in caricamento