Scoperto un manufatto abusivo di 200 metri quadrati: scattano tre denunce

A Roccagorga i carabinieri della stazione locale hanno individuato uno stabile realizzato accanto ad un'abitazione in assenza di permessi a costruire

Avevano realizzato un manufatto completamente abusivo di circa 200 metri quadrati, accanto alla loro abitazione. Tre persone sono state denunciate a Roccagorga dai carabinieri della stazione locale. Nel corso di controlli finalizzati al contrasto del fenomeno della cementificazione abusiva, i militari hanno identificato e denunciato tre persone del luogo per esecuzione, in concorso tra loro, di lavori abusivi in assenza di permesso a costruire.

Lo stabile era stato realizzato in cemento armato ed era adiacente all’abitazione principale. 

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento