Lavorava in un bar e rubava soldi dalla cassa, 15mila euro il bottino

La donna in diverse occasioni aveva trafugato il denaro dalla cassa del locale dove svolgeva la mansione di barista. Per lei una denuncia per furto aggravato

Lavorava come barista e di tanto in tanto prendeva del denaro dalla cassa. Una donna è stata denunciata a Priverno con l’accusa di furto aggravato. Il deferimento dei carabinieri del comando stazione è arrivato a conclusione di una specifica attività investigativa: la donna, infatti, diverse volte aveva trafugato del denaro dalla cassa del bar per un ammontare di 15mila euro. Parte della refurtiva è stata recuperata dai militari dell’arma e restituita al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento