Sabaudia, cerca di incendiare la porta di un bar con liquido infiammabile: rintracciato e denunciato

L'uomo, un 42enne di Terracina, aveva con sé anche un coltello, un bastone e un'ascia

Ha cercato di dare fuoco alla porta di ingresso di un bar di Sabaudia con del liquido infiammabile ma è stato denunciato per minacce, danneggiamento e porto abusivo di arma bianca.

E’ accaduto sabato notte quando un 42enne di Terracina ha prima minacciato il proprietario di un locale e poi con il liquido infiammabile ha provato a incendiare la porta per poi darsi alla fuga.

Lo hanno rintracciato poco dopo i carabinieri della stazione di Sabaudia che lo hanno trovato in possesso di un coltello con una lama lunga 20 centimetri, un’accetta e un bastone di legno lungo poco meno di un metro. Dopo avere sottoposto il materiale a sequestro i militari dell’Arma hanno denunciato il 42enne in stato di libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

Torna su
LatinaToday è in caricamento