Sabaudia, cambio al comando della Stazione dei carabinieri: arriva il luogotenente Maglione

Succede al luogotenente Marcello Zeccolella destinato ad altro incarico dopo la nomina ad ufficiale

Il comandante della Compagnia Carabinieri di Latina Segreto con il comandante della Stazione di Sabaudia Pietro Maglione

Cambio alla guida dei carabinieri di Sabaudia: da pochi giorni il luogotenente Pietro Maglione ha assunto il comando della Stazione succedendo al luogotenente Marcello Zeccolella destinato ad altro incarico dopo la nomina ad ufficiale.

Il luogotenente Pietro Maglione, 49 anni originario di Latina, sposato con due figli, ha frequentato la scuola sottufficiali di Velletri nel bienno 1988-1990 venendo destinato, come primo incarico, alla stazione carabinieri Castel Volturno dal 1990 al 1992. Successivamente, fino al 1996 ha svolto servizio presso il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe per poi essere destinato al Reggimento Carabinieri a Cavallo di Roma. Nel 1999 il sottufficiale, diviene effettivo al Nucleo Operativo e Radiomobile dell’attuale Reparto Territoriale di Aprilia, dove rimane fino al 2001, data in cui assume il comando della stazione di Campoverde.

“Al neo comandante, già apprezzato e stimato per le qualità umane, professionali e investigative dimostrate nei precedenti incarichi - scrivono dall’Arma - vanno i migliori auguri di buon lavoro”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento