Sabaudia: attivo il presidio dei vigili del fuoco per l’estate. Sarà operativo fino al 31 agosto

Il servizio dalle 8 alle 20 per la prevenzione e il contrasto degli incendi boschivi; in vigore fino al 30 settembre invece l’ordinanza del sindaco

A Sabaudia è attivo da oggi, lunedì 1° luglio, il presidio dei vigili del fuoco. Il presidio, operativo sul territorio comunale fino al 31 agosto, si trova nell’edificio di largo Mario Bovo (di fronte alla Caserma Piave) e presta servizio tutti i giorni dalle 8 alle 20 con una squadra, composta da 5 unità, proveniente dal distaccamento di Terracina e dotata di mezzi di intervento di primo soccorso Aps (autopompa serbatoio) e un mezzo 4X4. 

In vista dell'estate, il il Comando provinciale ha messo a disposizione una squadra AIB nell'ambito della campagna anticendio boschivo. Il presidio garantito dai vigili del fuoco rappresenta, infatti, uno strumento importante per garantire la prevenzione e il contrasto degli incendi boschivi su un territorio comunale così sensibile, per vocazione naturale, a tali fenomeni. 

Resta intanto in vigore fino al 30 settembre, con la stessa e fondamentale finalità, l’ordinanza del sindaco in tema di “grave pericolosità per rischio di incendi boschivi” e nella quale sono fissate una serie di prescrizioni tra cui il divieto di deposito e di accensione di immondizia e di altri residui di lavorazione; il divieto di accensione di fuochi per qualsiasi finalità (come barbecue, fuochi d’artificio, fuochi di bivacco o di campeggio temporanei). Nell'ordinanza del primo cittadino si invitano inoltre tutti gli enti e i privati possessori a qualsiasi titolo di boschi, prati, terreni agrari, incolti e adibiti al pascolo, ad adoperarsi in ogni modo al fine di evitare il possibile insorgere e la propagazione di incendi.  

Oggi il consigliere con delega alla sicurezza, Saverio Minervini, ha accolto gli operatori del 115 che hanno ufficialmente inaugurato il servizio. “Con l’apertura del presidio dei VVFF diamo una risposta alle necessità di sicurezza e di maggiore controllo dei nostri cittadini e di chi vive il nostro territorio aumentando anche la rapidità d’intervento nel caso di emergenza. Diamo quindi il benvenuto agli operatori del 115 confermando, da parte dell’Amministrazione, la massima disponibilità e collaborazione, per quanto è di nostra competenza, affinché possano lavorare nella piena capacità e al meglio delle condizioni”, dichiara il consigliere Minervini.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento