Sabaudia, risarcimento danni per il maltempo di ottobre: domande entro il 27 maggio

Privati e aziende che abbiano già presentato istanza devono compilare e presentare la nuova domanda predisposta dalla Regione che richiede ulteriori informazioni, tra cui una perizia asseverata

Scade il prossimo 27 maggio il termine perentorio per la presentazione delle domande relative alla richiesta di risarcimento dei danni provocati dagli eventi calamitosi del 28 e 29 ottobre 2018. Lo annuncia il Comune di Sabaudia. Due le modalità per la presentazione delle domande: tramite Pec all’indirizzo comunesabaudia@legalmail.it o direttamente in modalità cartacea presso gli uffici del Settore VIII nelle giornate di martedì e mercoledì dalle 15:30 alle 17:30 e giovedì dalle 9 alle 12:30.

"Anche i privati e le aziende che abbiano già presentato istanza - chiarisce l'amministrazione -  debbono compilare e presentare la nuova domanda predisposta dalla Regione che richiede ulteriori informazioni, tra le quali una perizia asseverata (giurata), necessarie per l’erogazione dei contributi". La modulistica necessaria è reperibile sul sito istituzionale del Comune di Sabaudia a questo link.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In particolare - spiega ancora il Comune - i privati che abbiano già presentato l'istanza nel novembre 2018, debbono compilare sia la modulistica A1 che B con i relativi allegati, tra i quali perizia asseverata. Invece, i privati, che non abbiano presentato alcuna istanza, debbono compilare la modulistica B con i relativi allegati, tra i quali perizia asseverata. Le attività produttive, che abbiano già presentato l'istanza nel novembre 2018, debbono compilare sia la modulistica A2 che C con i relativi allegati, tra i quali la perizia. Quelle che non abbiano presentato alcuna istanza, debbono compilare la modulistica C con i relativi allegati". Le domande devo essere presentate entro il 27 maggio, pena la decadenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

Torna su
LatinaToday è in caricamento