Sabaudia, taniche di benzina e una lettera minatoria davanti agli uffici del Parco del Circeo

Il ritrovamento questa mattina. Il biglietto indirizzato al comandante dei carabinieri forestali. Indagini in corso

Taniche di liquido infiammabile e una lettera minatoria indirizata alla stazione dei carabinieri forestali. La scoperta è stata fatta questa mattina, davanti agli uffici del Parco nazionale del Circeo, a Sabaudia. Le taniche sarebbero tre, insieme a una busta voluminosa il cui destinatario è il comandante dei carabinieri forestali del Parco. Proprio per verificare il contenuto della busta sembra sia atteso sul posto l'arrivo degli artificieri.

Il messaggio del vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio

Sull'inquietante episodio i carabinieri del comando provinciale di Latina hanno avviato le indagini per risalire all'autore del gesto. Recentemente la stazione forestale ha guidato controlli e monitoraggi all'interno dell'area. 

La solidarietà politica

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento