Sabaudia, in piazza arriva il Villaggio della Salute: screening gratuiti per la prevenzione

Appuntamento sabato 7 settembre nell'ambito del progetto "+Vita" promosso dalla Asl

Sabato 7 settembre la piazza del Comune di Sabaudia si trasformerà in un vero e proprio Villaggio della Salute grazie all'intese tra l’Amministrazione e la Asl di Latina, unite in un percorso di promozione della cultura della prevenzione.

Dalle 17 alle 24, nell’ambito del progetto “+ Vita”, verrà allestito un percorso all’interno del quale cittadini e turisti potranno prendere parte a screening medici, gratuiti e ricevere consigli sui corretti stili di vita, sulle patologie più frequenti, sulla loro prevenzione e gestione, nonché sulle attività di prevenzione promosse dalla Asl e dal Comune in riferimento al protocollo di intesa siglato congiuntamente al Parco Nazionale del Circeo e all’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Latina.

Tra i servizi offerti: visite specialistiche, counseling infermieristico sulla gestione delle patologie croniche, esami di screening (pressione arteriosa e frequenza cardiaca, indice di massa corporea, elettrocardiogramma, ecodoppler), esami ematici, valutazioni sugli stili di vita con interventi di promozione della salute, programmi di salute e movimento, proposte di mobilità sostenibile con focus su ambiente e salute, prevenzione delle cadute con particolare attenzione agli anziani, prevenzione delle patologie del piede e tanto altro ancora.

Dalle 17.30 alle 19.30, sul tatami allestito di fronte il palazzo comunale si terranno le esibizioni sportive promosse e coordinate dalle associazioni Vis Sabaudia e Karate Pontino. A seguire, nell’arena della Salute realizzata in piazza del Comune, la presentazione degli obiettivi di questo percorso congiunto di promozione della cultura della prevenzione, alla presenza del direttore generale della Asl di Latina Giorgio Casati e del sindaco di Sabaudia Giada Gervasi. Per l’occasione l’Amministrazione comunale illustrerà in anteprima il programma di screening che verranno effettuati sul territorio in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale, al fine di garantire il più ampio accesso al maggior numero di persone. Il sindaco Gervasi, infine, conferirà il riconoscimento “Ambasciatore di Sabaudia” a Rosanna Lambertucci, conduttrice televisiva, giornalista e divulgatrice scientifica legata da tempo alla città delle dune. Un “titolo” come riconoscenza per il suo impegno nella promozione del benessere e della salute. Sempre in piazza del Comune, ad accogliere cittadini e turisti, un percorso dedicato all’alimentazione con prodotti a chilometro zero e i cocktail salutari proposti dall’Associazione Nazionale Barman in collaborazione con la Coldiretti Latina.

L’evento di sabato 7 settembre intende promuovere la consapevolezza di come la prevenzione favorisca la diagnosi precoce di malattie in fase asintomatica, consentendo l’eventuale intervento terapeutico atto a interromperne o rallentarne il decorso – commenta il sindaco Giada Gervasi – Il nostro obiettivo, in linea con il programma elettorale di Cittadini per Sabaudia, è quello di una città con un progetto di salute rivolto a tutti i cittadini, secondo programmi razionali basati sui bisogni di giovani, adulti, anziani, donne e disabili, in accordo con la Asl di Latina e con i suoi percorsi di prevenzione già attivi su tutto il territorio provinciale”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento