Agroalimentare, le eccellenze del Lazio a "Terra Madre - Salone del Gusto 2018"

L'appuntamento è dal 20 al 24 settembre. La Regione Lazio partecipa con uno stand espositivo. Molte le aziende pontine coinvolte

Un'immagine della passata edizione del Salone del Gusto

Da giovedì 20 a lunedì 24 settembre, il Lazio sarà protagonista a Torino della XII edizione di “Terra Madre. Salone del Gusto 2018”, l’evento internazionale più grande dedicato al cibo, che ogni due anni Slow Food organizza nella città piemontese. La Regione Lazio, in collaborazione con Arsial, Agenzia regionale del Turismo e Lazio Innova, parteciperà infatti alla manifestazione con uno spazio espositivo per le 52 aziende partecipanti e uno stand istituzionale di 200 metri quadrati (padiglione 3, spazi B 001- 3C001), ricco di eventi e appuntamenti degustativi che accoglieranno i visitatori guidandoli alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche laziali.

Uno spazio, quello del Lazio, dedicato all’innovazione sostenibile e brandizzato con la campagna “Vieni nel Lazio, fai felici i tuoi sensi”: guarda, tocca, gusta e ascolta per scoprire il Lazio, la regione delle meraviglie. Dalle 11 alle 20, ogni giorno, nello spazio degustazioni, si alterneranno i laboratori dedicati a marmellate e confetture, salumi e carni, formaggi, prodotti da forno, frutta e verdura, piatti tradizionali, legumi, dolci e biscotteria, vini, birre e olii.

Una presenza speciale, per l’edizione 2018 del Salone del Gusto, sarà il “bicibirrificio di Vale La Pena della Onlus Semi di libertà: un progetto di inclusione che coinvolge i detenuti ammessi al lavoro esterno, provenienti dal carcere romano di Rebibbia, per contrastare le recidive, che scendono al 2% tra coloro che vengono inseriti in progetti produttivi come questo. Non solo verrà servita la birra artigianale prodotta con gli studenti nei locali dell’istituto ITA Sereni di Roma, ma verranno anche esposte le produzioni di altre esperienze di economia carceraria in Italia: i taralli ‘Campo dei Miracoli’ provenienti dal carcere di Trani; i biscotti ‘Cotti in Fragranza’ dall’istituto minorile Malaspina di Palermo e la pasta ‘Gigliolab’ dal carcere Ucciardone di Palermo. Come ormai da tradizione sono stati coinvolti, in stage con ARSIAL, gli studenti degli istituti alberghieri: la Fondazione Biocampus di Latina e l’istituto alberghiero Pellegrino Artusi di Roma.

Giovedì 20 e venerdì 21 settembre si terrà “Food for Change”: un brokerage event internazionale organizzato dalla Camera di Commercio di Torino e Slow Food in collaborazione con Lazio Innova nell’ambito della rete Enterprise Europe Network. Il 20 settembre è previsto un B2B tecnologico aperto a imprese, università e centri di ricerca; il 21 un B2B commerciale con buyers internazionali e agenti di commercio, riservato agli espositori dell’evento.

Venerdì 21 alle 12, si parlerà invece di “Cibo al femminile: le protagoniste della nuova produzione e del turismo del cibo per una nuova offerta del Lazio”, con gli assessori all’Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali, Enrica Onorati, al Turismo e Pari Opportunità, Lorenza Bonaccorsi, allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Start-Up, "Lazio Creativo" e Innovazione, Gian Paolo Manzella, il Presidente di ARSIAL, Antonio Rosati, e le imprenditrici laziali presenti in fiera.

Questo l'elenco delle imprese della provincia di Latina che parteciperanno a Terra Madre - Salone del Gusto 2018

DOL.C.I.P.P. SRL (Norma)

BIRRIFICIO PRODUZIONE PONTINA SRL S (Latina)

NERONI TRADIZIONE ITALIANA Sas (Latina)

GASTRONOMIA NERONI Srl (Priverno)

AGRESTI SRL (Formia)

S.V.P.T. SRL (Monte San Biagio)

NORCINERIA MACELLERIA AVAGLIANO (Sabaudia)

CONSORZIO TUTELA E VALORIZZAZIONE OLIVE DI GAETA DOP (Itri)

OLIO COLLINE PONTINE (Gaeta)

RISTORANTE DA ZI ANTONIO TIELLA DI GAETA (Gaeta)

AZIENDA AGRICOLA LA ROCCA FERNANDO (Sperlonga)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento