Tagli tribunali, il Comune di Terracina salva la sede distaccata

Approvato dal Consiglio il mantenimento dell’immobile di via dei Volsci che permetterà alla sede distaccata di operare almeno per i prossimi 5 anni

Sede del tribunale di Terracina

Il Comune di Terracina salva, per lo meno per ora, la sede distaccata del tribunale.

È di oggi la notizia che il Consiglio comunale ha espresso parere favorevole al mantenimento dell’immobile di via dei Volsci a servizio del tribunale di Latina.

“E’ stata una occasione importante – afferma il sindaco Nicola Procaccini – perché per i prossimi cinque anni le attività connesse alla giustizia della sede distaccata del Tribunale di Latina potranno continuare ad essere esercitate. Un’eventualità prevista dall’ultima risoluzione del Ministero, la quale prevede che se il Comune di Terracina si fa carico delle spese per il funzionamento della sede, essa può continuare ad esistere.

E’ una bella notizia che va accolta con grande soddisfazione da parte di tutti: operatori e cittadini, con la speranza che da qui ai prossimi cinque anni possa divenire qualcosa di definitivo.

Altro aspetto da rilevare di quest’ultimo Consiglio comunale – prosegue Procaccini – è che si è svolto con la presenza degli assessori della Giunta provvisoria, espressione dei Partiti che compongono la coalizione. Nei prossimi giorni i Partiti che fanno parte del governo cittadino continueranno a lavorare per sanare le questioni che hanno provocato la crisi politica.

L’auspicio – termina il sindaco Procaccini - è che ciò avvenga nel più breve tempo possibile, anche se in carica c’è una Giunta nel pieno dei suoi poteri, per cui si riunisce e delibera tutti gli atti che sono necessari al funzionamento della Città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento