Raffica di furti nel residence al Circeo: arrestato ladro seriale di 22 anni

Il giovane è finito ai domiciliari in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip di Latina

Furto aggravato in abitazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, porto abusivo di arma bianca. Con queste accuse è stato arrestato a San Felice Circeo un 22enne residente a Terracina che era già stato sottoposto alla misura di prevenzione dell'avviso orale. Il nuovo provvedimento in regime di domiciliari è stato eseguito sulla base di un'ordinanza emessa dal gip del tribunale di Latina, che ha concordato con i risultati dell'attività di indagine dell'Arma dei carabinieri. 

Il giovane, tra novembre  e dicembre 2019, si era reso responsabile di cinque distinti furti all’interno di appartamenti, che facevano parte del residence Playa do Sol. L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento