San Felice Circeo: stalking, lesioni e minacce alla ex moglie. Arrestato un 37enne

I carabinieri hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice

Un uomo è stato arrestato a San Felice Circeo per atti persecutori, lesioni personali, minacce e violazione del provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa; reati commessi nei confronti dell’ex moglie. 

Nella giornata di ieri, 20 marzo, i carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del tribunale di Latina nei confronti del 37enne. Provvedimento arrivato in seguito alle indagini condotte dai carabinieri. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione sottoposto appunto ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento