Deve scontare una condanna per spaccio di droga: arrestato 43enne

I fatti contestati erano stati commessi a Grazzanise, in provincia di Caserta, nel 2007

Deve scontare un anno, 10 mesi e 21 giorni di reclusione per detenzione e spaccio di stupefacenti. I carabinieri hanno rintracciato e arrestato a Santi Cosma e Damiano C.F., un 43enne del luogo. Il provvedimento è scattato in esecuzione di un'ordinanza di applicazione della detenzione domiciliare emessa dall'Ufficio esecuzioni penali del tribunale di Napoli. 

I fatti contestati al 43enne di Santi Cosma e Damiano risalgono al 2007, commessi a Grazzanise, in provincia di Caserta. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato quindi condotto presso la propria abitazione per scontare la condanna.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Terracina, identificato l'uomo morto nel canale: è un bracciante agricolo di 41 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento