Scomparsa una 16enne da Sezze, ricerche avanti senza sosta. Il caso su “Chi l’ha visto?”

Della giovane non si hanno più notizie dalla mattinata di ieri, mercoledì 23 marzo. Avviate le ricerche dai carabinieri dopo la denuncia di scomparsa da parte dei genitori. Del caso se ne è occupata anche la trasmissione di Rai3

Sono ore di angoscia e apprensione quelle che si vivono a Sezze per la scomparsa di una giovane di 16 anni. 

Di Pamela P., infatti, non si hanno più notizie da ieri mattina, mercoledì 23 marzo, e i carabinieri dopo la denuncia dei genitori che non l’hanno vista rientrare a casa dopo la scuola hanno avviato immediatamente le riceche

La 16enne ha fatto perdere le sue tracce dalla mattinata di ieri e il suo cellulare è spento. L’ultima volta sarebbe stata vista alla stazione di Sezze. 

Una pista nel tardo pomeriggio di ieri aveva portato fino a Napoli, ma al momento non sembra essersi concretizzata anche se i carabinieri proseguono con le ricerche anche in quella zona. 

Del caso è finito ieri anche alla trasmissione di Rai3 “Chi l’ha visto?”. Pamela P. al momento della sua scomparsa indossava una giacca nera in pelle, jeans e scarpe da ginnastica bianca, come segno particolare ha una piccola stella tatuata sul braccio sinistro; ha i capelli biondi e gli occhi azzurri. 

Anche sui social network in queste ore si stanno diffondendo le foto della 16enne e aumentano gli appelli a chiunque possa aiutare a ritrovarla. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Soldi e cocaina in cambio di favori: 13 arresti della Finanza

  • Cronaca

    Incidente sul lavoro, gli cade addosso il motore di un'auto: ferito titolare di un'officina

  • Incidenti stradali

    Incidente in viale Le Corbusier, madre e figlia investite

  • Cronaca

    Perseguita una donna nonostante il divieto di avvicinamento: 70enne arrestato

I più letti della settimana

  • Aprilia baciata dalla fortuna: vinti 2 milioni di euro con un gratta e vinci

  • Superenalotto, 15 febbraio 2018: un’estrazione con jackpot da record

  • Atti osceni in pubblico, straniero inseguito e picchiato da un gruppo di ragazzi

  • Aggressione al maneggio, dopo un mese di agonia muore Armando Martufi

  • Sanità, altri 165 precari da stabilizzare: 33 nuovi concorsi nella Asl pontina

  • Superenalotto, 20 febbraio 2018: un’altra estrazione con jackpot da record

Torna su
LatinaToday è in caricamento