Scoperto un deposito per il traffico di auto rubate, un arresto

Blitz della polizia stradale: irruzione in un'officina adibita a deposito di vetture trafugate, alcune delle quali erano già state smontate. Il valore della merce si aggira sui 600mila euro

Un capannone industriale adibito a deposito e officina per il traffico illecito di veicoli rubati.

Questa la scoperta fatta stanotte dagli uomini della polizia stradale di Latina, in collaborazione con i colleghi del distaccamento di Aprilia e del personale della squadra di P. G. del Compartimento Polstrada di Roma, coadiuvati da personale del Reparto Volo di Pratica di Mare, che ha portato all’arresto di un uomo sorpreso all’interno della struttura che si trova sulla Laurentina nel comune di Ardea.

All’interno del capannone sono state rinvenute numerose auto di grossa cilindrata di provenienze furtiva, alcune delle quali – rubate tra le 24 e le 36 ore prima a Roma - erano già state smontate pronte per l’illecita commercializzazione, probabilmente all’estero. 

Nell’immobile gli agenti hanno anche trovato sofisticate apparecchiature elettroniche per la clonazione delle centraline di controllo delle autovetture nonché scanner capaci di intercettare le comunicazioni delle forze dell’ordine e un dispositivo capace di interferire sulla trasmissione satellitare del moderno sistema di antifurto di cui normalmente le vettura di grossa cilindrata sono dotati.

È stata anche rinvenuta ina Mercedes rubata lo scorso 12 aprile a Roma e dotata di dispositivo di recupero il cui segnale è stato captato dalla polizia che in breve è arrivata al covo.

L’uomo finito in manette, S. M. di 44 anni, è stato trasferito presso il carcere di Velletri; nell'operazione sono state sequetsrate anche 15 vetture di grossa cilindrata e numerosi pezzi di ricambio su cui sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine. Il valore della merce sequestrata si aggira intorno ai 600mila euro.

Ancora una volta la zona al confine tra Aprilia e Ardea si conferma un’importante crocevia del traffico illecito di veicoli in ambito regionale e nazionale. Sono in corso le indagini per individuare complici e fiancheggiatori del gruppo che organizzava e gestiva il vasto traffico di veicoli rubati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento