Scritte blasfeme sul muretto del piazzale, identificati due minorenni

I fatti sono accaduti a Sonnino Scalo la vigilia di Natale: i carabinieri hanno denunciato un giovanissimo del luogo per danneggiamento aggravato in concorso. Ha agito insieme ad un altro minore non imputabile

Scritte blasfeme sul muretto del piazzale: è accaduto a Sonnino Scalo durante le festività natalizie e oggi i carabinieri hanno identificato i due presunti responsabili. 

Al termine di una mirata attività investigativa, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un minorenne del luogo per il reato di danneggiamento aggravato in concorso. Ha agito insieme ad un altro minore non imputabile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti risalgono al 24 gennaio scorso quando con una bomboletta spray di colore rosso il muro perimetrale del piazzale di Sonnino Scalo era stato imbrattato con scritte blasfeme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento