Scritte blasfeme sul muretto del piazzale, identificati due minorenni

I fatti sono accaduti a Sonnino Scalo la vigilia di Natale: i carabinieri hanno denunciato un giovanissimo del luogo per danneggiamento aggravato in concorso. Ha agito insieme ad un altro minore non imputabile

Scritte blasfeme sul muretto del piazzale: è accaduto a Sonnino Scalo durante le festività natalizie e oggi i carabinieri hanno identificato i due presunti responsabili. 

Al termine di una mirata attività investigativa, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un minorenne del luogo per il reato di danneggiamento aggravato in concorso. Ha agito insieme ad un altro minore non imputabile. 

I fatti risalgono al 24 gennaio scorso quando con una bomboletta spray di colore rosso il muro perimetrale del piazzale di Sonnino Scalo era stato imbrattato con scritte blasfeme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento