Sequestrato lo store Globo a Borgo Piave, sigilli del Nipaf alla struttura sulla Pontina

L'operazione nella tarda mattinata di oggi, giovedì 28 luglio. Sette le persone che risultano indagate; l'ipotesi di reato è lottizzazione abusiva

E’ stato sequestrato il megastore Globo sulla Pontina a Latina. 

L’operazione degli uomini del Nipaf, Nucleo investigativo del Corpo Forestale dello Stato, che hanno dato esecuzione al provvedimento disposto dal tribunale di Latina su richiesta del sostituto procuratore Giuseppe Miliano. 

I sigilli al negozio, ormai quasi pronto per essere aperto nella zona di Borgo Piave, sono stati apposti nella tarda mattinata di oggi, 28 luglio. 

Secondo quanto si apprende sono 7 le persone che risultano indagate. L’ipotesi di reato è quella di lottizzazione abusiva. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corden Pharma, sindacati e istituzioni contro i licenziamenti. Oggi trattativa in Unindustria

  • Cronaca

    Maestre assenti e nessuna sostituzione: alcuni bambini non entrano al nido

  • Cronaca

    Colosseo e Nicolosi nel mirino della polizia: controlli straordinari. Quattro stranieri espulsi

  • Cronaca

    Morte di Desirée Mariottini, regge l'accusa di omicidio per uno degli arrestati

I più letti della settimana

  • Pontina, cinque giorni di controlli con il telelaser

  • Licia Gioia non si suicidò, il marito accusato di omicidio volontario

  • Gomme invernali o catene a bordo: in vigore l’ordinanza, ecco le strade interessate

  • Terracina dopo il tornado: un concorso di idee per ridisegnare viale della Vittoria

  • Crisi Corden Pharma, vertice in Prefettura. Annunciati 192 esuberi e taglio stipendi

  • Operazione della squadra mobile, sgominata la banda: arresti per furti e spaccio

Torna su
LatinaToday è in caricamento