Sfasciacarrozze abusivo a Spigno Saturnia, sequestro e denuncia del titolare

L’operazione della polizia stradale; il titolare risultato non in possesso di autorizzazione per il commercio di parti di ricambio e per la rottamazione dei veicoli. Indagini sulla provenienza delle auto rinvenute

Sequestrato uno sfasciacarrozze abusivo a Spigno Saturnia e denunciato il titolare. L’operazione è della polizia stradale di Latina in collaborazione con il personale della Forestale.

I controlli all’autodemolitore sono scattati nella mattinata di ieri e hanno interessato l’area di circa 200 metri quadrati e il grosso capannone industriale dove è stata scoperta una grande moltitudine di veicoli, alcuni in attesa della rottamazione, con le targhe di circolazione regolarmente applicate ed altri che sono risultati già demoliti.

Il titolare era sprovvisto di qual autorizzazione per il commercio di parti di ricambio e per la rottamazione dei veicoli; per questo è stato denunciato mentre l’intera aerea è stata sequestrata.  
Ora sono in corso accertamenti da parte della polizia stradale sui veicoli rinvenuti all’interno dell’area sequestrata per risalire alla loro provenienza, “per capire - spiegano dalla polstrada - se risultano ancora in circolazione e se sono oggetto di fermo amministrativo da parte di Equitalia come risulterebbe da un primo controllo documentale per qualche mezzo ivi depositato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolare attenzione è stata rivolta dal personale della Forestale per ciò che riguarda la violazione delle leggi sullo smaltimento dei rifiuti, in quanto all’interno delle auto vi sono parecchie parti che sono altamente inquinanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento