Villa abusiva sequestrata sulle sponde del lago di Fondi

L'operazione della guardia di finanza che ha fatto scattare i sigli ad un villino di 90 metri quadrati con tanto di porticato esterno e giardino realizzato senza alcuna autorizzazione. Denunciato un 60enne

Villetta abusiva, di circa 90 metri quadrati, con tanto di portico esterno e giardino, sequestrata sulle sponde del lago di Fondi. L’operazione è della guardia di finanza a lavoro in collaborazione con la sezione aerea del reparto operativo aeronavale di Civitavecchia.

I sigilli sono scattati al termine di una serie di controlli sulla regolarità amministrativa di un immobile, segnalato in costruzione sulle sponde del lago di Fondi, i cui lavori, in corso di esecuzione, erano apparsi anomali durante il sorvolo degli elicotteristi del corpo di Pratica di Mare.

In base ai primi accertamenti, “l’area interessata è risultata ricadere in zona demaniale ed in area protetta” spiegano dalla guardia di finanza; una circostanza che ha spinto i militari ad ulteriori verifiche che hanno permesso di appurare come “la costruzione, in corso di rifacimento ed ampliamento, fosse in effetti sprovvista di qualsiasi permesso autorizzativo tale da giustificare non solo la ristrutturazione anzidetta ma anche, ab origine, la realizzazione dell’immobile stesso”.

“Le indagini - proseguono dalla guardia di finanza - hanno permesso di appurare altresì che la relativa particella catastale interessata dalla costruzione ricade su un terreno del Demanio pubblico dello Stato, destinato alle opere di bonifica dell’agro pontino, in quanto area sottoposta ad attenzione idraulica P.a.i. (piano assetto idrogeologico), nonchè in zona soggetta anche a vincolo paesaggistico e ambientale, perchè ricompresa nel ‘Parco naturale dei Monti Ausoni’, nel ‘Monumento naturale del lago di Fondi’ e nella ‘Zona di protezione speciale della fauna in genere’”.

L’immobile è stato posto sotto sequestro, mentre il responsabile, un uomo di 60 anni di Fondi, è stato denunciato per invasione di terreni o edifici e per assenza del permesso a costruire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Botte e pugni alla moglie, costretta a servire in tavola e a restare in piedi: arrestato

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

  • Coronavirus, crescita stabile: nel Lazio 4266 positivi da inizio emergenza, in provincia 392

Torna su
LatinaToday è in caricamento