Autobus fermato dalla polizia a Caserta, salta la gita a Ninfa e Sermoneta

Gli studenti provenienti da Maddaloni erano diretti in provincia di Latina per una visita di istruzione ma hanno dovuto fare ritorno a scuola

Niente gita per gli alunni del Convitto nazionale Giordano Bruno di Maddaloni. Come riporta Caserta News, dopo oltre due ore di attesa, questa mattina i ragazzi hanno dovuto fare marcia indietro e tornare a scuola. Erano in partenza alla volta dei Giardini di Ninfa e Sermoneta, nel territorio pontino, ma l'autobus è stato fermato dalla polizia. 

Dagli accertamenti sono emerse alcune irregolarità e gli agenti del commissariato di polizia hanno quindi impedito la partenza della scolaresca. Nei giorni scorsi un episodio simile era avvenuto sempre in provincia di Caserta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Cisterna: alla guida ubriaca esce fuori strada. Auto contro la rivendita di frutta

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Pontina all'altezza di Borgo Montello: tir fuori strada

  • Cronaca

    Lavoratore licenziato, Corden Pharma condannata a reintegrarlo

  • Cronaca

    Attentato incendiario all'autolavaggio di via Cavata, malviventi in fuga

I più letti della settimana

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

  • Mercatini estivi al mare: la rivoluzione al lido approvata in commissione

  • Si presenta la lista Più Europa-Italia in Comune: Emma Bonino a Latina

  • Giro d’Italia: pit stop della Carovana Rosa a Latina: è grande festa a piazzale Prampolini

  • Sabaudia, la città delle dune diventa "plastic free": 2mila borracce distribuite in spiaggia

Torna su
LatinaToday è in caricamento