Sezze, fiaccole e commozione in ricordo di Daniele Nardi

Grande commozione e partecipazione all'evento organizzato ieri, 23 marzo, a Sezze in memoria dell'alpinista scomparso sul Nanga Parbat

Una serata di commozione e partecipazione quella di ieri, 23 marzo, a Sezze. La città ha infatti voluto ricordare Daniele Nardi, l'alpinista scomparso tragicamente sul Nanga Parbat duranta una scalata. Una folla silenziosa (nella foto del gruppo Facebook Itinarrando arte del camminare), con le fiaccole in mano, si è data appuntamento all'Anfiteatro di Sezze Mario Costa alle 21 per poi percorrere le strade cittadine fino a raggiungere la palestra dell'arrampicata del centro sociale Calabresi. Fiaccole e palloncini bianchi sono stati distribuiti ai tanti cittadini che hanno voluto partecipare.

Qui è stato poi proiettato un video che racconta la vita e le passioni di Daniele, la sua attività e i suoi traguardi. 

La manifestazione è stata organizzata dal Coordinamento delle associazioni setine, con la partecipazione di amici e parenti dell'alpinista. Un abbraccio ideale alla famiglia e un saluto all'alpinista che resterà per sempre legato alla sua terra di origine. 

Nella stessa mattinata di ieri si è svolta la cerimonia di intitolazione a Daniele Nardi della palestra dell'Istituto superiore Pacifici e De Magistris.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento