Muore improvvisamente a 18 anni la studentessa Francesca Venditti: cordoglio a Sezze

La giovane si è spenta nella sua abitazione. L'autopsia chiarirà le cause del decesso

Cordoglio a Sezze per la morte improvvisa della giovane studessa Francesca Venditti. La ragazza si è spenta questa mattina nella sua abitazione a soli 18 anni. Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

Francesca frequentava la quinta B del liceo Pacifici e De Magistris di Sezze. E proprio attraverso la pagina Facebook dell'istituto i suoi compagni le hanno voluto rivolgere un saluto: "I compagni della quinta B del Liceo delle Scienze Umane, gli alunni e il personale scolastico piangono la perdita del piccolo tesoro Francesca. La giovinezza è come i diamanti che risplendono nel sole, i diamanti vivono per sempre. Ciao Francesca".

Cordoglio anche da parte dell'amministrazione comunale: "Abbiamo appreso della tragica e prematura scomparsa della nostra giovane concittadina Francesca Venditti.  Vogliamo stringerci in un caloroso abbraccio nei confronti dei suoi genitori, della sua famiglia e dei suoi amici.
Nell'esprimere vicinanza,partecipiamo con forte commozione al dolore".

Le cause della morte saranno chiarite dall'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento