Sezze, Comune e Spl al lavoro per la raccolta dei rifiuti porta a porta

L'avvio del servizio previsto entro i primi 10 giorni del mese di settembre

Continuano a Sezze gli sforzi per incrementare le zone coperte dalla raccolta dei rifiuti porta a porta, per migliorare il servizio e avere adeguate percentuali di differenziata. La Spl Sezze Spa ha iniziato gli acquisti delle attrezzature e dei macchinari necessari per dare inizio alla raccolta porta a porta nelle seguenti zone: via Murillo, via Maina, via Turricella, via Nuova, via Carta Moneta, via Roana, via Fontana Acquaviva (parte rimasta), via Migliara 46 e 46 e 1/2, Strada S. Agata.

L'Amministrazione comunale annuncia che si prevede l'inizio del servizio entro i primi 10 giorni di settembre. Nel caso in cui si riesca a ridurre i tempi delle forniture l'inizio sarà però anticipato. Il Comune e la Spl si stanno "impegnando per allargare, entro la fine dell'anno, la raccolta porta a porta anche nelle altre zone del territorio (compresa via Roccagorga e via Bassiano)".

Potrebbe interessarti

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Reddito di cittadinanza, selezione dei navigator: l’elenco dei vincitori e degli idonei

  • Decennale dell'Adunata Nazionale degli Alpini: slitta la manifestazione a Latina

I più letti della settimana

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Mariachiara muore dopo una settimana di coma: arresto cardiaco per un intervento al naso

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

  • Guasto a un treno sulla Roma - Napoli, passeggeri bloccati sull'Intercity soccorsi da Trenitalia

Torna su
LatinaToday è in caricamento