Blitz a Tor Tre Ponti, sgomberato un edificio occupato abusivamente

L'operazione della polizia locale stamattina intorno alle 7. Lo stabile, in cui vivevano almeno in cinque, era stato trasformato in un vero e proprio alloggio di fortuna con cucina e zona notte. Denunciate due persone

Blitz della polizia locale questa mattina alle 7 a Tor Tre Ponti dove un capannone di proprietà privata, sotto tutela della curatela fallimentare, occupato abusivamente è stato sgomberato.

L’operazione è scattata dopo le numerose segnalazioni di alcuni cittadini circa la presenza di alcune persone, che abusivamente, avevano occupato lo stabile trasformato, come è stato scoperto durante il sopralluogo, in una vera e propria abitazione di fortuna con cucina e zona notte, e un campo da tennis nell’area esterna      

Denunciati per occupazione abusiva due uomini di nazionalità romena trovati all’interno del sito, uno del quale sottoposto nel 2007 a provvedimento di espulsione dal territorio italiano.
Dagli elementi raccolti il sospetto è che nel sito occupato vivessero almeno cinque persone.                            

Gli uomini della Polizia locale sono intervenuti su autorizzazione della stessa curatela fallimentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento