Incidenti, vertice in Prefettura per la sicurezza sulle strade pontine

La riunione voluta dal prefetto Faloni che ha chiesto agli enti interessati ""un approfondito esame delle rete stradale provinciale, al fine di esaminare le differenti cause che possono rappresentare motivo di incidentalità"

Incidente in via Carrara nel maggio 2014

Condizioni delle strade, autovelox, pericoli sulle arterie: avviata un'attività di monitoraggio ed esame delle strade della provincia pontina con l’intento di ridurre il numero degli incidenti.

Subito a lavoro il nuovo prefetto di Latina, Pierluigi Faloni, che nella giornata di ieri ha tenuto una riunione di coordinamento in materia di sicurezza stradale. Un’attività quella voluta dal rappresentante di Governo che si rende quanto mai necessaria nonostante il calo dei sinistri registrato nell'ultimo anno - 895 nel 2014 a fronte dei 929 del 2013 con 46 decessi rispetto ai 52 del 2013 -  e a fronte dei numeri drammatici che hanno caratterizzato in particolare modo questo inizio del 2015 con tantissimi incidenti stradali, nove dei quali con esito mortale.

All’incontro di ieri hanno partecipato i rappresentanti della Provincia, dei Comuni di Latina, Aprilia, Terracina, Fondi, Sperlonga, Minturno, della Questura, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il dirigente della Polizia Stradale, dell’Astral e dell’Anas.

Nel corso dell’incontro, il prefetto ha chiesto ai presenti di procedere ad “un approfondito esame delle rete stradale provinciale, al fine di esaminare le differenti cause che possono rappresentare motivo di incidentalità. Ciò a motivo di mettere a fattore comune tutti gli elementi conoscitivi e conseguentemente, ognuno per le rispettive competenze e responsabilità, individuare proposte concrete da avviare nel breve, medio e lungo termine.

Al termine di questa prima fase di lavoro, il gruppo di lavoro si riunirà - possibilmente entro la fine di marzo - per valutare congiuntamente l’analisi svolta su: condizioni delle strade; segnaletica; autovelox; pericoli dei tratti stradali con particolare riferimento ai tratti prossimi ai centri abitati, commerciali, turistici, ricreativi.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Terracina, identificato l'uomo morto nel canale: è un bracciante agricolo di 41 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento