Skuba Libre ad Italia's Got Talent, l’artista pontino conquista i giudici

Il giovane 30enne di Latina lascia tutti senza parole davanti al suo velocissimo rap sulle note de "Il Volo del Calabrone" di Rimsky-Korsakov. Quattro sì per lui che gli consentono di passare il turno nello show di Sky Uno

Skuba Libre durante la performarce in onda su Sky (fonte foto italiasgottalent.sky.it)

Ha conquistato tutti, giudici e pubblico, con la sua esibizione ad Italia's Got Talent.

Un grande successo per Skuba Libre, giovane artista di Latina, andato in onda ieri sera durante l'ultima puntata dello show di Sky Uno condotto da Vanessa Incontrada. 

E il velocissimo rap di Skuba Libre sulle note de Il Volo del Calabrone” di Rimsky-Korsakov, infatti, ha davvero lasciato tutti senza parole, dai quattro giudici - Nina Zilli, Luciana Littizzetto Frank Matano  e un pentito Claudio Bisio che ha premuto la X prima che l’artista di 30 anni originario di Latina iniziasse a cantare - al pubblico completamente in delirio.

Un un mix di rap e musica classica che ha strabiliato i giudici, i quali dopo avergli chiesto anche un freestyle ad hoc proseguono con la votazione: quattro sì per Skuba Libre che passa così il turno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento