“Grazie a voi io vivro” lancia le settimane della solidarietà

La raccolta fondi serve per completare la creazione di un centro sanitario completamente autosufficiente dedicato ai bambini africani di Hombori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

L'associazione onlus di Latina "Grazie a voi io vivrò" anche quest'anno ha un alleato in più per far crescere il centro sanitario di Hombori nel Mali. Infatti UniCredit, attraverso Universo Non Profit, l'iniziativa a sostegno delle organizzazioni che operano nei diversi campi della solidarietà, offrirà il supporto tecnico necessario e avvierà una raccolta fondi destinata a garantire un futuro migliore ai bambini di Hombori, piccolo centro abitato che dista oltre 1.000 chilometri dalla capitale del Mali Bamako.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Latina e dalla Provincia di Latina, ha come obiettivo quello di portare speranza in un paese tra gli ultimi al mondo come PIL ed estremamente povero di strutture sanitarie adeguate. Infatti la finalità è completare la creazione di un centro sanitario completamente autosufficiente dedicato ai bambini africani di Hombori. Una scommessa che sta diventando realtà. Ad oggi, sull'onda del successo dello scorso anno, si è riusciti, mattone dopo mattone, a realizzare un riferimento medico e culturale importante per Hombori.

UniCredit, infatti,attraverso una campagna di raccolta fondi donerà alla Onlus il ricavato di due settimane di solidarietà che partiranno il 3 giugno e termineranno il 14 giugno.

Si potranno effettuare donazioni, senza commissioni, direttamente online al link www.ilmiodono.it/org/grazieavoiiovivro oppure presso tutte le Agenzie UniCredit utilizzando in seguente IBAN IT 68 T 0200814709 000101253672 intestato a "Grazie a voi io vivrò" Onlus. Sul sito sarà anche possibile trovare la rendicontazione dettagliata di come sono stati spesi i fondi raccolti lo scorso anno.

L'iniziativa prenderà avvio con un "Concerto di beneficienza per il Mali" venerdì 31 maggio ore 20,30 presso il Teatro Cafaro di Latina. Interverranno le maggiori Autorità della Città e della Provincia e nel corso della serata verrà comunicata l'iniziativa.

Torna su
LatinaToday è in caricamento