“S.O.S Bullismo Droga nella Scuola”, sms per segnalare episodi

Il progetto per contrastare fenomeni di bullismo e spaccio di stupefacenti che vedono coinvolti gli studenti come vittime o autori dei reati. L'iniziativa sarà presentata domani in Questura a Latina

La Questura di Latina

Lo scopo è quello di avviare “una rinnovata azione di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti ed al fenomeno del bullismo che possono vedere coinvolti come vittime o autori gli studenti”.

Questo in sostanza il nuovo progetto dal titolo “S.O.S Bullismo Droga nella Scuola” che sarà presentata domani mattina, giovedì  gennaio presso la Questura di Latina dal portavoce Manuela Iaione e da un responsabile dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

“Per l’occasione – si legge in una nota della Questura – il Ministero dell’Interno ha istituito un’utenza telefonica alla quale gli interessati (studenti, genitori, insegnanti, ecc…) potranno inviare sms per segnalare gli episodi di spaccio di sostanze stupefacenti e di bullismo rilevati all’interno delle scuole e nelle immediate vicinanze”.

Potrebbe interessarti

  • Sabaudia, è il giorno di Irene Grandi: concerto gratuito in piazza del Comune

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Minturno fortunata al Superenalotto: vinti oltre 20mila euro grazie ad un 5

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

  • Incidente ad Artena, cordoglio a Giulianello per la morte di Valerio Felici

  • Drammatico fuori strada all'alba, muore a Artena un giovane di Giulianello

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento