Bullismo e spaccio tra i giovani, per le segnalazioni arriva il numero verde

Presentato questa mattina in questura il progetto "S.O.S. Bullismo Droga nella Scuola" indirizzato agli studenti, ma anche a famiglie e docenti per contrastare i dilaganti fenomeni del bullismo e dello spaccio tra i ragazzi

Un numero verde al quale inviare un sms per segnalare un caso di bullismo o di spaccio nelle scuole o nelle vicinanze, che riguardano i giovani studenti della provincia pontina.

In questo consiste il nuovo progetto presentato questa mattina presso la Questura di Latina dal portavoce Manuela Iaione e da uno dei responsabili dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

L’iniziativa dal nome “S.O.S. Bullismo Droga nella Scuola” si propone come obiettivo quello di una rinnovata azione di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti ed al fenomeno del bullismo che possono vedere coinvolti come vittime o autori gli studenti”.

Nell’ambito della conferenza che si è tenuta questa mattina è stato illustrato il meccanismo di funzionamento del nuovo progetto del Ministero dell’Interno e fatto proprio dalla Questura anche nella provincia di Latina e che si svilupperà anche attraverso una serie di incontri con i ragazzi delle scuole della provincia pontina curati dall’ispettore Tommaso Malandruccolo e attraverso un volantino che sarà distribuito negli istituti.

La veste grafica del volantino, di cui ne sono state stampate migliaia di copie, è stata appositamente realizzata dal personale della polizia scientifica il cui slogan è “Sì alla Scuola – No al Bullismo – No alla Droga” e incoraggia studenti e le famiglie a denunciare senza paura per contribuire ad arginare questo preoccupante fenomeno particolarmente diffuso tra i giovani.

Ed anche alle famiglie e ai docenti, oltre che hai ragazzi, è riservata l’utenza telefonica istituita dal Ministero dell’Interno per segnalare i casi di bullismo e spaccio. Il numero verde è il 43002 a cui si potrà inviare un sms di S.O.S. che dovrà contenere l’indicazione della provincia nella quale si è verificato l’evento da segnalare. Il servizio è gratuito e le segnalazioni, assicurano dalla Questura, saranno trattate nel rispetto della privacy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento