Maltempo, disagi nel sud pontino: Formia e Gaeta senz’acqua da ore

Il nubifragio di mercoledì ha provocato l'allagamento degli ambienti dove si trovano le pompe nella centrale di Mazzoccolo. Disposto il servizio sostitutivo di autobotti nelle due città

Il violento nubifragio che nella sera di mercoledì 31 ottobre si è abbattuto sul sud pontino continua a generare disagi.

Il balck out idrico, causato da un guasto improvviso presso la captazione della centrale di Mazzoccolo  dovuto all'allagamento degli ambienti dove sono collocate le pompe e iniziato nella giornata di ieri, prosegue anche in queste ore, lasciando le città di Formia e Gaeta a secco d’acqua.

Come ha fatto sapere la società Acqualatina, il personale è a lavoro da ieri e in queste ultime ore è riuscito ad abbassare il livello dell’acqua presente all’interno della centrale; la sostituzione dei motori delle pompe è in atto e i lavori proseguiranno senza sosta per tutta la giornata di oggi fino alla risoluzione del problema.

La stessa Acqualatina ha fatto sapere che rimarrà a disposizione dei cittadini il servizio sostitutivo costituito da alcune autobotti predisposte nelle città di Formia e Gaeta.

Le autobotti a Formia sono state posizionate presso:
- Largo D.Paone (nuova autobotte aggiunta nella mattinata di oggi)
- Piazza Mattei (nuova autobotte aggiunta nella mattinata di oggi)
- Piazza S. Erasmo
- Piazza Vittoria
- Via Condotto, nei pressi delle case popolari
 -Piazza Mercato, nei pressi della Polizia di Stato
 -Parcheggio Piazzale Immobiliare La Fontana, antistante Polizia Stradale
- Quartiere Scacciagalline

Le autobotti a Gaeta sono state posizionate presso:
- Piazza Municipio
- Località Calegna
- Corso Italia, nei pressi della pasticceria Stenta
- Piazza Stazione
- Monte Tortona
- Villa delle Sirene

"La Società - si legge in una nota - è costantemente impegnata nella risoluzione della problematica e nella massima diffusione dell’informazione alla cittadinanza".

Nel frattempo anche il comune di Formia, come quello di Gaeta, ha predisposto l'interruzione delle attività in tutte le scuole ed uffici pubblici presenti sul territorio comunale, con decorrenza immediata e fino alla normalizzazione del servizio idrico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chiururgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento