Sospeso il servizio di raccolta rifiuti, il sindaco lancia l'allarme alla Regione

Ieri sera la comunicazione era arrivata dalla Rida Ambiente che gestisce l'impianto di recupero di Aprilia. Coletta: "Si rischia emergenza igienico sanitaria. Al lavoro per trovare soluzioni"

Immediata sospensione del servizio di trattamento e recupero dei rifiuti urbani indifferenziati per i comuni che conferiscono nell’impianto di Aprilia. Lo ha comunicato ieri la Rida Ambiente. E ora, con un’emergenza annunciata, sul caso interviene il sindaco di Latina Damiano Coletta, che ha detto di aver preso contatti immediati con l’assessore all’Ambiente della Regione Lazio Mauro Buschini.

“L’assessore – ha spiegato Coletta – proprio questa mattina mi ha comunicato che sta provvedendo a trovare una soluzione per evitare alle città interessate situazioni di emergenza igienico sanitaria causate da cumuli di rifiuti abbandonati sui marciapiedi e dalle temperature elevate che si stanno registrando in questi giorni”.

I curatori fallimentari della Latina Ambiente hanno infatti comunicato alla città l’interruzione della raccolta indifferenziata. Coletta precisa che questa condizione non dipende dal Comune di Latina, “ma riguarda – spiega – i rapporti tra Rida e Regione. Insieme agli altri comuni della provincia che conferiscono nella discarica di Aprilia subiamo le conseguenze di questo disservizio”. 

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • “Festival della Commedia Italiana” a Sabaudia: grande entusiasmo per la serata inaugurale

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Latina, sentiti spari sulla Pontina: forse un tentato suicidio

  • Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

  • Grave incidente a San Felice Circeo: diversi i feriti tra cui due bambini

  • Sperlonga, malore mentre fa il bagno: muore un uomo di 55 anni

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento