Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

La scoperta era stata fatta dai carabinieri di Minturno con la forestale di Spigno Saturnia. Già denunciata qualche giorno fa, una 31enne accusata ora di sottrazione di cose sottoposte a sequestro

Altri guai per la donna di 31 anni che la scorsa settimana era stata denunciata dai carabinieri a Spigno Saturnia per ricettazione

La denuncia, lo scorso 31 ottobre, era scattata in seguito ad un’operazione dei carabinieri della Stazione di Minturno e dei militari della stazione forestale di Spigno Saturnia che avevano rinvenuto in un terreno varie parti di autovetture

Ora per la 31enne arriva un nuovo deferimento, questa volta per sottrazione di cose sottoposte a sequestro. Come riferiscono i carabinieri, infatti, la stessa ragazza ha denunciato ai militari la sparizione del materiale sequestrato e depositato nell’area di cui era custode.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento